dijous, de gener 08, 2009

NON LASCIAMOLA SOLA

Sono qui per un appello: aiutiamo la madre di Nki, Ornella Gemini a far sentire la sua voce per chiedere giustizia per suo figlio. La storia molti di voi credo che la conoscano già (per chi invece non ne sapesse nulla vi rinvio qui: http://nikiaprilegatti.blogspot.com/2008/10/questo-sono-io-prima-del-19062008.html )ma cmq anche qui sotto troverete il link al suo blog dove racconta i fatti e gli sviluppi degli stessi ed il link alla videointervista rilasciata a Beppe Grillo.

Quello che vi chiediamo è di inviare una mail, il cui testo trovate qui sotto in fondo al post, a Santoro per chiedergli di occuparsi del caso della morte del figlio di Ornella.

Mi appello al vostro buon cuore, basta un piccolo copia-incolla ed un click.





IL TESTO DELLA MAIL da inviare da subito alla redazione annozero@rai.it


OGGETTO: Verità per Niki!


Stimatissimo signor Santoro,
chi le scrive è un comune cittadino che ha deciso di non rimanere più indifferente ai continui soprusi ai quali quotidianamente assiste in maniera inerme. Ho deciso di scriverle innanzitutto per porle l'augurio che continui con la sua trasmissione che considero un importante e vitale polmone di verità in mezzo a tanto degrado dell'informazione.
Le vorrei chiedere con grande convinzione che lei si occupasse di un fatto grave accaduto di recente. Qualche tempo fa ne parlò Grillo, alcuni giornali ne riportarono la notizia, ma poi più niente. Buio totale. E c'è una madre sofferente che invoca giustizia. Suo figlio, Niki Aprile Gatti, era stato arrestato preventivamente per truffa telefonica, lavorava
in una società di San Marino, fu trasferito direttamente nel carcere di super sicurezza a Sollicciano.
Dopo tre giorni fu ritrovato morto. Dicono suicidato. Ma la madre è convinta, anche grazie ad alcuni elementi, che il ragazzo sia stato ucciso.Perchè? Forse la verità andrebbe ricercata proprio nell'inchiesta, purtroppo volutamente bloccata, di de Magistris. Le chiedo, signor Santoro, di contattare la signora Ornella Gemini, madre di Niki, tramite il suo
indirizzo: mondadori.avezzano@gmail.com, ha aperto anche un blog: http://nikiaprilegatti.blogspot.com/ e la esorto a trattare l'argomento tramite la sua trasmissione.
Per maggiori dettagli qui c'è il racconto della signora http://nikiaprilegatti.blogspot.com/2008/10/questo-sono-io-prima-del-19062008.html e qui la video intervista http://www.beppegrillo.it/2008/11/niki_non_ce_piu/index.html

Con stima,
Segue firma nome cognome

23 comentaris:

Anònim ha dit...

necessita di verificare:)

Anònim ha dit...

necessita di verificare:)

Anònim ha dit...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Anònim ha dit...

leggere l'intero blog, pretty good

Anònim ha dit...

good start

Anònim ha dit...

La ringrazio per Blog intiresny

Anònim ha dit...

good start

Anònim ha dit...

leggere l'intero blog, pretty good

Anònim ha dit...

La ringrazio per Blog intiresny

Anònim ha dit...

La ringrazio per Blog intiresny

Anònim ha dit...

leggere l'intero blog, pretty good

Anònim ha dit...

Si, probabilmente lo e

Anònim ha dit...

leggere l'intero blog, pretty good

Anònim ha dit...

imparato molto

Anònim ha dit...

Perche non:)

Anònim ha dit...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Anònim ha dit...

molto intiresno, grazie

Anònim ha dit...

quello che stavo cercando, grazie

Anònim ha dit...

good start

Anònim ha dit...

necessita di verificare:)

Anònim ha dit...

necessita di verificare:)

Anònim ha dit...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Anònim ha dit...

kexKneerneLex xaikalitag RadafluolaBus [url=http://uillumaror.com]iziananatt[/url] kayatuist http://gusannghor.com Smeryexcery